Venerdì' 10 maggio Moni Ovadia e sabato 11 Paolo Rossi daranno inizio a Casa Chiaravalle la stagione di spettacoli incontri e feste a cancelli aperti per rendere questo luogo di accoglienza, già di per sé unico, un polo culturale e artistico attrattivo per la città, dove coesione e impegno sociale trovano la loro massima espressione.

Attori, musicisti, cabarettisti, autori impegnati sono pronti a inaugurare la stagione che dal 10 maggio all’8 settembre animerà i fine settimana di Casa Chiaravalle, il più grande bene confiscato alla criminalità organizzata della Lombardia che vuole essere vissuto come spazio fisico e relazionale restituito alla comunità milanese con una chiara vocazione di diffusione del valore dell'antimafia sociale. Oltre a voler essere sempre più un riferimento per la città attraverso attività di promozione culturale e di coesione sociale.

Casa Chiaravalle è un progetto di Passepartout Consorzio di Imprese Sociali - Rete di imprese sociali costituita dalle cooperative sociali La Cordata, FuoriLuoghi, Tuttinsieme, Progetto Integrazione e Genera.