L'affido familiare è un intervento di aiuto a favore di un minore la cui famiglia di origine si trova temporaneamente in difficoltà. 
E' un intervento a tempo determinato, finalizzato al raggiungimento del benessere del minore e al superamento della situazione di crisi della sua famiglia. 
Il Comune di Milano - Direzione Centrale Politiche Sociali e Cultura della Salute, in collaborazione con le organizzazioni del Terzo Settore, operano in rete e realizzano un sistema di servizi per l’affido e l’accoglienza familiare. 
Per saperne di più sull’affido e le diverse forme di accoglienza familiare è possibile visitare il sito Affido Milano (link in siti utili: www.affidomilano.it).

Il Coordinamento Affidi del Comune di Milano è disponibile per ogni informazione e chiarimento ai numeri 02 88463012 e 02 88463013 

La Cooperativa Sociale Tuttinsieme lavora insieme ad altre organizzazioni - raggruppate in un'unica Associazione temporanea d’Impresa detta ATI - che operano con il Comune di Milano, su preciso e specifico contratto triennale, connettendosi e coordinandosi con il Servizio Coordinamento Affidi

La ATI L'AFFIDO IN CITTA' è attiva nel reperimento di affidatari e affidatarie e nel sostegno agli affidi in corso in stretta collaborazione con il servizio Coordinamento Affidi e con i servizi territoriali; inoltre le organizzazioni, su richiesta del Coordinamento Affidi, forniscono un sostegno educativo qualificato, su progettualità specifica del Servizio Sociale Professionale Territoriale, diretto a minore, famiglia di origine, affidatari.

CAF, CBM, COMETA, COMIN (capofila), COMUNITA' NUOVA, DIAPASON, L'ALBERO DELLA VITA, LA GRANDE CASA, SPAZIO APERTO SERVIZI, TUTTINSIEME